Adattare il menu alla consegna a domicilio

Prima di poter impostare un servizio di consegna a domicilio per il tuo ristorante, devi assicurarti di avere un menu adatto per il take-away. Con un maggior numero di clienti che scelgono il take-away piuttosto che cenare al ristorante, avere un menu facile da consegnare è essenziale per guadagnare bene.

Considerazioni sul menu da asporto

Sia che utilizzi un servizio di consegna di terze parti o il tuo parco di mezzi di trasporto, scegliere i piatti giusti per il tuo menu da asporto è essenziale per garantire consegne di successo. È importante sapere che non tutti i piatti del menu del ristorante sono adatti alla consegna. Dovrai scegliere pasti che catturino l'essenza della tua attività ma che possano comunque essere gustati a fondo anche in un ambiente domestico. Ecco alcune domande che ti dovresti fare quando decidi un menu di consegna a domicilio:

• il piatto viaggia bene?

• il piatto diventerà inzuppato o annacquato nel tragitto?

• il piatto sarà presentabile quando verrà consegnato?

• hai la confezione giusta per il piatto?

• il margine di profitto per il piatto coprirà i costi di consegna?

• il tempo di preparazione renderà il tempo totale per la consegna troppo lungo?

• il personale può gestire un flusso di consegna pasti a domicilio?

Come costruire un menu per la consegna

Molti ristoranti aggiungono servizi di consegna nel tentativo di aumentare le vendite, ma poi finiscono per perdere soldi non avendo adattato adeguatamente il loro menu alle consegne. Per assicurarti che il tuo servizio di consegna abbia successo, puoi scegliere di modificare i piatti del menu per la consegna, aggiungere in modo specifico pasti adatti alla consegna al tuo menu o creare un menu da asporto a se stante. Utilizza le seguenti linee guida per creare il menu perfetto da asporto.

1. Velocità di consegna

Quando si tratta di consegna a domicilio del cibo, il tempismo è tutto. Con la maggior parte dei clienti che concorda sul fatto che la velocità di consegna è una delle loro priorità principali per l'ordine, una consegna rapida può significare una recensione positiva del cliente per la tua attività. Questi sono i principali elementi che devono essere presi in considerazione quando si crea un menu di consegna a domicilio:

Tempo di preparazione

Prima di aggiungere un piatto al menu da asporto, assicurati che non richieda lunghi tempi di preparazione. Un cliente potrebbe essere disposto ad aspettare 20 minuti per la preparazione di un pasto quando pranza nel tuo locale, ma se ci vogliono 20 minuti di auto per la consegna oltre al tempo di preparazione del piatto, ciò può comportare tempi di consegna eccessivi e una recensione negativa.

Temperature e strutture

Alcuni alimenti continueranno a cuocere anche dopo essere stati confezionati. Ad esempio, la temperatura interna di una bistecca può continuare a salire durante il trasporto, facendola arrivare a un livello di cottura diverso da quello richiesto dal cliente o con una consistenza diversa da quella desiderata. È importante considerare il tempo totale di cottura nel tempo di consegna per sapere quando un cibo deve essere spedito.

Raggio di consegna

Crea un raggio di pochi chilometri intorno al tuo ristorante che i tuoi autisti possano raggiungere in un tempo di consegna appropriato, dopo aver preso in considerazione il tempo di preparazione richiesto per le varie voci del menu da asporto. In questo modo, puoi essere certo che tutti i tuoi clienti si trovino bene con il tuo servizio di consegna.

Flotta di mezzi di consegna

Assicurati di avere abbastanza autisti nella tua flotta di consegne per stare al passo con le richieste. Valuta di assumere un team di consegna esterno per i periodi più impegnativi dell'anno.

2. Scegli il confezionamento corretto

Potresti non essere in grado di impacchettare i tuoi piatti da asporto nello stesso modo in cui faresti l’impiattamento nel locale.Usare i contenitori da asporto appropriati e preparare correttamente un pasto può garantire che i tuoi piatti arrivino ai tuoi clienti in sicurezza. I seguenti sono solo alcuni aspetti da tenere in considerazione per imballare correttamente i pasti e realizzare consegne di successo:

Scegli i contenitori delle dimensioni giuste

È importante che i tuoi pasti siano ancora presentabili dopo il trasporto. Scegli contenitori da asporto che non siano troppo più grandi dell'articolo che stai imballando. Ad esempio, le scatole per pizza dovrebbero essere più larghe di pochi centimetri rispetto alla pizza posta all'interno.

Fai viaggiare salse e condimenti separatamente

Se hai cibi come nachos, insalate o patatine fritte nel tuo menu da asporto, è meglio imballare le salse e i condimenti separatamente dai cibi per evitare che si sporchino quando vengono consegnati. Tenere le salse lontane dai piatti evita che si inzuppino durante il trasporto. Questi articoli possono quindi essere utilizzati quando arrivano al tuo cliente.

Utilizzare l'isolamento adeguato

È importante utilizzare imballaggi che aiutino i cibi a mantenere la loro umidità e temperatura. I cibi caldi che non sono confezionati correttamente possono finire per rilasciare condensa nei loro contenitori, rendendo i pasti del cliente inzuppati. Puoi evitare questo problema utilizzando sacchetti diversi per cibi caldi e freddi.

3. Rendi presentabile il tuo cibo

Il modo in cui il cibo arriverà al cliente sarà il biglietto da visita del tuo ristorante. Se prepari il piatto mettendo tutti gli ingredienti insieme, assicurati che non si mischino troppo durante il trasporto, altrimenti finirà per sembrare un pasticcio. Se lasci gli ingredienti separati, assicurati che le salse e i condimenti siano facilmente identificabili in modo che il tuo cliente possa aggiungerli a suo piacimento. Potrebbe essere necessario cambiare un pochino le ricette dei tuoi piatti in modo che arrivino in maniera presentabile. Aggiungere il logo del ristorante alla confezione è un ottimo modo per fornire un tocco finale professionale all'ordine del cliente. Avere il tuo logo su scatole e borse può aiutare a creare un'esperienza positiva per i tuoi clienti, incoraggiando a rifare ordini da te.

Scegliere le voci del menu di consegna

I tuoi piatti più venduti all’interno del locale potrebbero non essere le migliori scelte per la consegna. Puoi personalizzare questi bestseller per renderli trasportabili, o creare una versione modificata per la consegna dei piatti preferiti dai tuoi clienti. Ecco alcuni pasti facili da consegnare:

• pizza

• panini

• cibo da asporto cinese

• rotoli di sushi

• pollo fritto

• hamburgers

Sarebbe meglio evitare cibi che tendono a sciogliersi completamente. Quella torta e il dessert gelato sul tuo menu probabilmente non dovrebbero far parte del tuo menu di consegna, a meno che tu non abbia i contenitori isolati adeguati per inviarlo.

Come creare un menu di consegna intuitivo

Dopo aver scelto gli articoli da inserire nel menu di consegna, assicurati che il processo di ordinazione sia semplice e facile da usare.

1. Metti il tuo menu su internet

La maggior parte dei clienti interessati a ordinare cibo da asporto inizierà la ricerca online. Cercheranno quanto segue:

• se il tuo menu è disponibile per la visualizzazione online

• se possono ordinare e pagare direttamente online

• se sono presenti recensioni per la tua attività prima che si impegnino nell'ordine

In previsione delle ricerche dei tuoi clienti, aggiungi il menu da asporto e le funzionalità di ordinazione tramite il sito web del tuo ristorante o utilizzando il sito di una società di consegna di terze parti, come Deliveroo, Justeat o Uber Eats.

2. Crea un menu breve

I clienti affamati in genere non avranno la pazienza di sfogliare un lungo menu di opzioni, quindi è importante mantenere il menu delle consegne a domicilio breve e diretto. Ciò significa scegliere un massimo di 15-20 dei tuoi piatti più venduti e facilmente trasportabili per il tuo menu da asporto. Dopo aver selezionato i piatti, suddividili in categorie per rendere il tuo menu facile da navigare.

3. Rendi il tuo menu visivamente accattivante

Se il tuo menu online è l'unica interazione che il cliente avrà con la tua attività, assicurati che il menu sia una buona rappresentazione del tuo ristorante. Ecco alcune idee per abbellire il tuo menu da asporto:

• aggiungi foto professionali

• usa descrizioni degli alimenti brevi e accurate

• usa colori accattivanti

4. Aggiorna il tuo menu in tempo reale

Niente è più deludente per un cliente che scoprire che il cibo che ha scelto non è più disponibile. Questo può costarti il cliente per sempre. Per evitare delusioni, designa un membro del tuo staff per monitorare il menu online e aggiornarlo in tempo reale a seconda delle scorte. Se finisci gli ingredienti per preparare un piatto, toglilo immediatamente dal menu in modo che i clienti non possano ordinarlo.