Sconti automatici a partire da 5 cartoni

Acquistando almeno 5 cartoni: sconto 5%, acquistando almeno 15 cartoni: sconto 7%, acquistando almeno 30 cartoni: supersconto 10%!

Come aprire un ristorante all'interno di un'altra tipologia di attività

Come aprire un ristorante all'interno di un'altra tipologia di attività

L'apertura di un ristorante in aggiunta al tuo business esistente crea l'opportunità per te non solo di espandere il tuo mercato, ma anche di coinvolgere maggiormente i tuoi attuali clienti. Con l'interesse crescente per lo shopping online, di Air B&B e di film streaming, i negozi, gli hotel e i cinema sono alla ricerca di soluzioni per fidelizzare i clienti e portarli a tornare da loro. Di seguito, spieghiamo come scegliere la tipologia di ristorante da aprire, come è possibile collaborare con un franchising e quali tipi di permessi avrete bisogno per aggiungere un ristorante alla vostra attività esistente.

Perché dovrei aprire un’altra attività?

Regalando ai tuoi clienti lo spazio per prendere un caffè, o per cenare prima di vedere un film, una visita alla tua attività diventa un'esperienza unica. Con un ristorante collegato alla tua attività, inviti i tuoi clienti a rimanere più a lungo e crei nuove opportunità di fidelizzazione.

Scegliere la giusta tipologia di ristorante

Prima di procedere con l'apertura di un ristorante, è importante considerare quale tipo di struttura si adatta meglio al tuo business esistente. Di seguito sono riportati alcuni fattori chiave a cui dovresti pensare prima di scegliere come ti piacerebbe perseguire questa nuova avventura.

Inizia facendo ricerche di mercato e considerando gli interessi, i bisogni e le preferenze della tua base di clienti. Che tipo di cibo o drink potrebbero piacere? Se gestisci un negozio di alimentari di fascia alta, probabilmente i tuoi clienti non sarebbero interessati a un franchising di fast food. Gli ospiti di una sala cinematografica potrebbero non avere molto interesse per i dolci artigianali, e gli avventori delle librerie probabilmente non ordinerebbero succulente e unte spare ribs prima di sfogliare le pagine di libri immacolati riposti sugli scaffali. 

Pensa ai dati demografici dei tuoi clienti. La maggior parte dei tuoi clienti è in una determinata fascia di età? Condividono uno stile di vita comune? La maggior parte dei tuoi clienti vive nella tua città? Gli hotel, ad esempio, hanno un mercato diversificato da attrarre. Un ristorante dell'hotel potrebbe attirare gli ospiti che sono in vacanza o in viaggio per lavoro, ma anche clienti che vivono in città. 

 

Apri un ristorante che sia complementare al tuo business

Mentre è importante assicurarsi che i tuoi due tipi di business si rivolgano allo stesso target, devi anche essere certo che il tuo nuovo ristorante non comprometterà la tua attività esistente. Ad esempio, potrebbe non essere redditizio per il proprietario di un boutique hotel mettere in piedi un discobar appena fuori dalla lobby. Un bar potrebbe essere interessante in un hotel, certo, ma un bar rumoroso potrebbe allontanare i clienti, che generalmente in un hotel cercano pace e riposo. Al contrario, un bistrot tradizionale potrebbe essere più appropriato e soddisfare una percentuale maggiore della base di clienti esistente.

 Ecco alcuni altri esempi di ristoranti e business complementari:

 

-        Un caffè per colazioni e pranzi in un negozio di alimentari

-        Una caffetteria con comodi posti a sedere in una libreria

-        Un hamburgeria casual in un cinema

 

Aprire un ristorante in franchising


Se desideri aggiungere un ristorante alla tua attività, optare per un franchising potrebbe aiutare a portare clienti più velocemente di quanto potrebbe fare un ristorante indipendente. D'altro canto, includere un marchio affermato nel vostro business potrebbe cambiare la percezione del vostro marchio da parte dei vostri clienti, rendendolo più “dozzinale”. Di seguito, abbiamo illustrato alcuni vantaggi e svantaggi dell'aggiunta di un ristorante in franchising alla tua attività.

 

Ecco alcuni vantaggi di lavorare con un franchising:

 

Le catene di ristoranti spesso hanno molte linee guida e funzioni di supporto per aiutare i franchisee quando aprono per la prima volta.

Attrezzatura, arredamento e menu sono definiti dalla casa madre, quindi non devi perdere tempo a immaginare come poter decorare il locale, quali elementi comprare, etc…sarà tutto più facile.

I franchisor sono abituati a lavorare con le aziende esistenti per creare una configurazione adatta al tuo spazio.

Un marchio riconoscibile potrebbe essere meno rischioso perché molti dei tuoi clienti potrebbero apprezzare il comfort di un “viso familiare”.

 

Ecco alcuni svantaggi di lavorare con un franchising:

Un marchio consolidato potrebbe oscurare la tua attività e inibire la sua crescita indipendente.

I clienti possono fidelizzarsi di più al franchising rispetto alla tua attività personale.

Un franchising può essere inflessibile se desideri apportare modifiche in merito a decorazioni, offerte di menu, stile di servizio e altro.

Dato che dovrai pagare le royalty per il franchising, perderai parte del profitto.

 

Come acquisire i giusti permessi per aprire un ristorante

 

L'apertura di un ristorante richiede numerosi tipi di permessi e licenze. Oltre ai permessi commerciali necessari per il nuovo ristorante, probabilmente avrai anche bisogno di permessi di costruzione se stai inserendo nel locale una nuova cucina o se stai ristrutturando uno spazio esistente. Inoltre, se il tuo spazio è in affitto, dovrai assicurarti che l'aggiunta di un ristorante non violi il contratto di affitto.

 

Controlla le ordinanze locali

Dato che possiedi già un'attività commerciale, probabilmente conosci le ordinanze di zona. Probabilmente 

la tua azienda si troverà in una zona commerciale o commerciale-residenziale. A volte, però, le leggi di zona includono cavilli che specificano quali tipi di attività commerciali possono essere aperte in una particolare zona. Prima di investire nel tuo nuovo ristorante, assicurati che gli stabilimenti di ristorazione siano una tipologia consentita nella tua zona.

Oltre alla suddivisione in zone, i codici di costruzione saranno un fattore chiave per aggiungere un ristorante alla tua attività. Per creare spazio per una cucina, un ripostiglio e posti a sedere, potrebbe essere necessario aggiungere qualcosa all’edificio: assicurati di avere familiarità con i vari prerequisiti prima di sviluppare un piano di ristrutturazione o di costruzione. 

Se stai cercando una nuova strategia per avvicinare i clienti alla tua attività o per fidelizzarli, considera l'apertura di un ristorante adiacente al tuo business attuale. In primo luogo, assicurati di riflettere su quale tipo di cibo e bevanda piacerà ai tuoi clienti esistenti, quindi informati sui permessi, sulle licenze e sui requisiti di zona. Se pianif

Topic: Come fare a

Commenti

Supersconto 10%
Iscriviti alla newsletter e riceverai il codice coupon per avere lo sconto 10% su un ordine a tua scelta.
Fallo subito!